BORDERLINE, incontro con il fotografo FRANCO ZECCHIN

banner-zecchin

Frequenze Visive e il gruppo Mignon , con il patrocinio del Comune di Vigonovo, nell’ambito della rassegna BORDERLINE, invitano gli appassionati di fotografia a “Dovere di Cronaca. Fotografare la Sicilia e la mafia tra il 1975 e il 1993” un incontro con il fotografo FRANCO ZECCHIN.

Biografia
Franco Zecchin: nato nel 1953 a Milano, nel 1975 si trasferisce a Palermo, dove diventa fotografo professionista, lavorando sulla mafia, la corruzione politica e le condizioni sociali in Sicilia. Nel 1977, con Letizia Battaglia, crea il primo Centro Culturale per la Fotografia situato nel Sud Italia e, nel 1980, è tra i fondatori del Centro di Documentazione contro la Mafia “G. Impastato”. Fa teatro e realizza film all’interno dell’ospedale psichiatrico di Palermo. Dal 1987 è direttore responsabile del mensile di cultura e politica “Grandevù” edito a Palermo.

Nel 1988 diventa membro “nominé” dell’agenzia Magnum. Il lavoro svolto in Sicilia tra il 1975 e il 1993, caratterizzato dall’impegno sociale, è riconosciuto a livello internazionale. Tra il 1989 e il 1991 conduce un’inchiesta fotografica sui rapporti tra inquinamento industriale e salute pubblica in Silesia (Polonia). Nel 1991 inizia una ricerca fotografica sul nomadismo e l’uso delle risorse ambientali lavorando per alcuni anni su una decina di società in diverse parti del mondo. Oggi vive e lavora a Marsiglia dove, insieme alle attività di formazione alla fotografia, continua a esplorare il rapporto tra appropriazione del territorio e pratiche sociali attraverso la fotografia. Le sue foto fanno parte delle collezioni dell’International Museum of Photography di Rochester, del MOMA di New York e della Maison Européenne de la Photographie a Parigi.

Venerdì 23 febbraio, ore 21:00

DOVE: Sala polivalente del Municipio, via Veneto nr.2 – Vigonovo (VE)

INGRESSO LIBERO

bordline-009-w bordline-015-w bordline-012-w bordline-008-w bordline-005-w

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *