Fotografia e letteratura -TOMMASO E IL FOTOGRAFO CIECO – Gesualdo Bufalino

Questo Blog nasce con l’idea di raccogliere romanzi che hanno come protagonista il fotografo o la fotografia in generale, o che, anche quando la fotografia non è la protagonista principale, essa assume comunque nella trama narrativa un ruolo di rilievo.
A partire da lunedì 9 marzo 2020, ogni tre settimane pubblicheremo nel Blog il titolo di un libro, con un breve estratto.

E’ un modo diverso di leggere di fotografia; un modo per capire come la letteratura ne interpreta ruoli e significati.

E per chi volesse, ogni commento costruttivo o impressione è ben gradito!

 

TOMMASO E IL FOTOGRAFO CIECO

Gesualdo Bufalino

Bompiani

Perché si ha un bel dire ma di tutte le virtù creative e copulative dell’uomo, con matite, bulloni, pennelli, scalpelli, seme infuso in un grembo, quella che mi appare trascendere le ferree leggi della necessità è la fotografia, l’unica che riesca a vincere la storia, a fermare il Tempo. Una tela, una scultura, un’architettura, ne passerà acqua di millenni sotto i ponti, ma alla fine è gioco forza che cadano in scaglie, polvere, nulla. Mentre un negativo conserva una moltiplicatoria e immortale capacità di rigenerarsi.

6 Comments

  1. Roberto ha detto:

    Grazie e complimenti per la bella iniziativa . Mignon.it sta crescendo e presto diventerà MAGNUM.IT
    Bravi 👍👏

  2. Ferdinando ha detto:

    Grazie Roberto. Dato che in questo periodo dobbiamo chiuderci in casa ne approfittiamo per leggere un po’.

  3. Sabrina Luraghi ha detto:

    Siete sempre i numeri uno ! Un’idea fantastica

  4. Giuseppe T ha detto:

    Bello!!! Bravi!!! Seguirò volentieri e altrettanto volentieri leggerò

  5. Alessandro ha detto:

    Un’altra bellissima iniziativa da parte di Mignon! Continua la loro opera di divulgazione culturale fotografica.
    Grazie!.

  6. Alessandro ha detto:

    Un’altra bellissima iniziativa! Continua la loro opera di divulgazione culturale fotografica. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *